Inizia una grande avventura

Inizia oggi la prima grande avventura dell’associazione Tormentina ed il suo nome è “Mal di plastica”. Mal di plastica nasce per essere un progetto finalizzato alla sensibilizzazione contro la dispersione della plastica in mare nato dall’associazione Tormentina.

In cosa consiste?
Costruire un’imbarcazione con materiale plastico di recupero raccolto dagli studenti delle scuole elementari, dagli hotel della provincia di Rimini e dai volontari che aderiscono al progetto e compiere una navigazione da Rimini a Venezia ad inizio estate 2019. La costruzione della nave e la navigazione verranno seguiti in tempo reale sui social e fisicamente dagli amici delle associazioni, i circoli nautici e club presenti nelle oltre 90 miglia che ci separano dalla meta.

Perché Mal di plastica?

Perché navigando, ultimamente, si soffre di più per la plastica che soffoca il mare, che per il rollio della barca. Con questo mare pattumiera ci siamo presi tutti il Mal di Plastica.

Rientrati al porto di Rimini la barca potrà essere visitata dagli studenti coinvolti nel progetto, che potranno anche partecipare ad incontri con biologi ed esperti.

Curiosi?Continuate a seguirci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.